10 campanelli d’allarme che ti dicono che stai uscendo col ragazzo sbagliato


10 campanelli d’allarme che ti dicono che stai uscendo col ragazzo sbagliato

gay a letto

L’hai appena conosciuto e ti piace da morire. Sogni già il vostro matrimonio e i vostri figli. Ok, diciamo che ti sei abbandonato senza ritegno a fantasie romantiche nei suoi confronti. Ma sei sicuro che lui sia quello giusto? Per prima cosa datti una calmata, prova a uscirci un paio di volte e fà attenzione a questi campanelli d’allarme. Se stai uscendo col ragazzo sbagliato (che non ha nessun interesse sentimentale per te) è meglio capirlo prima che poi e tornare sulla terra prima di schiantarsi….

PRIMO CAMPANELLO D’ALLARME >>>


1. È maleducato.

ragazzo sbagliato

Si presenta al primo appuntamento in ritardo, non ti chiede scusa, risponde al telefono mentre è con te, chiama il cameriere senza chiederti se sei pronto a ordinare. Se si comporta così al primo appuntamento, come pensi che potrà comportarsi dopo??


2. Non ha interessi oltre al lavoro.

solo lavoro

Pare sia lanciatissimo nella carriera e ti parla solo di lavoro. Di quanto è bravo. Di quanto guadagna. Dei risultati che ha ottenuto e che spera di ottenere, a lungo e breve termine, della riunione di oggi e persino (nei minimi dettagli) del collega che detesta. Ma come può pensare che ti interessi tutto questo!?


3. Parla troppo poco.

gay primo appuntamento

C’è una bella differenza tra chi non parla molto perché è timido, e chi non parla perché è interessato a una cosa sola (indovina quale). È la stessa differenza che passa tra “adorabile” e “ragazzo da evitare”. Se sta zitto, non fa conversazione, e si limita a dirti che sei figo e cosa ti farebbe a letto, non ne verrà niente di buono… oltre al sesso.


4. Parla troppo.

James Franco kisses himself

Un fiume in piena, al punto che non riesci nemmeno a inserirti per dire la tua? Logorroico su qualsiasi argomento, pignolo nelle descrizioni, prolisso nei racconti? Evidentemente non gli interessi abbastanza da convincerlo a starti a sentire per cinque minuti. Ama una unica persona: sé stesso… Quindi, anche se è bono, alla larga!


5. Ti parla con molta (troppa) disinvoltura della sua vita sessuale.

not listening

Non siete ancora andati a letto, forse è addirittura il vostro primo appuntamento e lui è prodigo di dettagli su quel ragazzo bruno che lo ha fatto impazzire settimana scorsa? Non molto delicato. I casi sono due: o sta lanciando il messaggio “per me sarai solo una scopata”, oppure vuole convincerti a fare qualcosa a tre!


6. Parla solo del suo ex.

Carrie Bradshaw

Questo è il campanello d’allarme grande come una casa. Un ragazzo che al primo appuntamento sente il bisogno di farti sapere che “Sai, qua venivo sempre con lui” è evidentemente ancora sotto al suo ex. Non è pronto a niente di serio. Lascialo perdere.


7. Non è comprensivo

2 ragazzi gay

Non gli interessa affatto cosa ti dà fastidio o ti mette a disagio. Non ti piace un locale? Non hai voglia di cibo indiano? Il film che vuoi vedere non è quello che vorrebbe lui? Sei solo attivo e anche lui? Pazienza, dovrai piegarti… alla sua volontà! O forse anche no.


8. Al primo appuntamento guarda gli altri.

staring

Va bene, quel modello laggiù è uno schianto e TUTTI lo hanno guardato. Però i due ragazzi che sono appena entrati, quelli della tavolata dietro di voi, il barista, il cameriere non possono essere eccezioni: se guarda tutti (sbavando) meno che te, àlzati e abbandonalo al suo destino.


9. Se non fai sesso con lui la prima sera, non ti richiama per quindici giorni.

bacio appassionato

E nel frattempo continua a postare foto di lui con altri accompagnatori e “amici”. In pratica quando ti richiama è perché ha un buco in agenda. Nota l’orario poi: probabile che ti chiami nel tardo pomeriggio per vedervi la sera stessa. Anche no, grazie!


10. Al primo appuntamento ti invita a casa sua a guardare la tv.

imbarazzo

Questo non è un primo appuntamento. Scordati qualsiasi implicazione romantica, a meno che una volta arrivato a casa sua scopri che ti ha cucinato personalmente una cena di otto portate.

Lunedì 02/11/2015 da Fabio Genovese

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su