10 cose da vedere a Malta, dalle bellezze artistiche alle discoteche più trendy

10 cose da vedere a Malta

Non solo mare… Sei pronto a conoscere Malta e le sue dieci meraviglie? Non solo mare… ma anche tanto divertimento. Vuoi sapere dove, quando e cosa visitare, insomma, le dieci cose da vedere a Malta? Leggi questo articolo e avrai tutte le risposte!

Situata nel cuore del mediterraneo, Malta è un bellissimo arcipelago costituito da tre isole: Malta, la più grande e nota, Gozo, e infine Comino. Malta è un prisma dalle mille facce sotto un’unica bandiera: aspetti diversi di un’unica realtà. Si passa dai momenti più meditativi immersi nel silenzio dei monumenti a notti folli e movimentate tra i locali de la Valletta.

Malta dai mille volti, Malta piccolissima ma grandissima, Malta patria di Corto Maltese, Malta quella sconosciuta.. ecco a voi le dieci meraviglie da non perdere assolutamente

1 La Valletta. La visita alla maestosa e affascinante capitale maltese, fondata nel 1956, è un must per gli amanti delle bellezze artistiche ed architettoniche. La città vanta moltissimi edifici di rilevanza storica: il più noto è la superba concattedrale di San Giovanni, che ha il privilegio di ospitare due dipinti di Caravaggio. L’uno, firmato dall’artista, è la Decollazione di Giovanni Battista, l’altro è San Gerolamo. Opere imperdibili per gli intenditori d’arte e non solo. La Sacra Infermeria, oggi rinomato centro di conferenze, era l’ospedale dei Cavalieri di Malta, da visitare per chi vuole rivivere il glorioso passato della capitale. Infine da non perdere il Forte di Sant’Elmo, edificato nella seconda metà del Cinquecento. Girare semplicemente a zonzo per La Valletta è un’esperienza unica per ammirare le gallarijas (dagli inglesi bow-windows), finestre racchiuse dentro balconi di legno colorato, da cui le donne maltesi potevano osservare discretamente quanto accadeva in strada senza essere però a loro volta viste.

2 Mdina & Rabat. Mdina è l’antica capitale maltese, più conosciuta come ” la città silenziosa”, situata a 190 metri di altezza, cosa che permette di godere di un panorama mozzafiato sull’intera isola. Tra le bellezze della città, che vanta maestosi palazzi in stile barocco e normanno, spicca la cattedrale di San Paolo, capolavoro del 600. Da non perdere a Mdina è il famoso Festival Medievale, che si svolge in primavera con tanto di dame cavalieri, giullari e alchimisti che animano il cuore della cittadina. Rabat è un quartiere abitato di Mdina all’esterno delle mura che ospita la Roman House e pitture stupende, le St. Paul’s Grotto e la grotta di S. Paolo.

3 Blu Lagoon. Situata a Comino, è uno stretto canale che deve il proprio nome alle limpide acque turchesi presenti in questo luogo. Un vero e proprio paradiso terrestre per gli amanti della natura e dello snorkeling in particolare, i quali potranno sbizzarrirsi alla ricerca dei pesci delle più diverse specie.

4. Mnajdra e Hagar Qim.

Non potete lasciare l’isola senza appagarvi gli occhi e il cuore con la vista di questi templi megalitici, tanto imponenti che per lungo tempo gli abitanti dell’isola hanno ritenuto fossero stati costruiti da giganti per le loro dimensioni. Da qui si gode anche di una vista impagabile sull’arcipelago.

5. Gozo. La seconda isola della città merita una visita anche solo per godere della vista della meravigliosa Finestra Azzurra (Azure Window o It-Tieqa ż-Żerqa in maltese), che emerge dal mare come un arco di pietra e si presta come punto di partenza per emozionanti immersioni subacquee.

6. St. Julians & Sliema. Le due località turistiche realizzano i sogni di modaioli e nottambuli: sono movimentate da discoteche e locali e sono mete ideali per chi è in vena di shopping o di svago. Tra i locali notturni più famosi non dimenticate di fare un salto all’Axis Discotheque, il Brown e il Fuego.

7 Marsaxlokk. Marsa Scirocco (in italiano) è meta privilegiata per gli amanti della tavola, e in particolare del pesce spada, del tonno e della lampuga, pesce locale che viene cucinato al forno. Fate caso ai luzzi, tradizionali imbarcazioni “con gli occhi” che la tradizione sostiene proteggano dalla sventura.

8 Paceville. La cittadina è un vero e proprio paradiso se amate scatenarvi in balli sfrenati fino all’alba passando da discoteche, pup e club tra un bicchiere e l’altro. E’ meta privilegiata dei giovanissimi.
9. Popeye Village. Alle famiglie, e in particolare ai più piccoli, invece, è rivolta questa singolare attrazione turistica che prima era stato il set cinematografico di Braccio di Ferro.

10 Paradise Bay. Il nome è tutto un programma: questa meraviglia di spiaggia è una tra le più suggestive dell’isola. Completamente immersa in un complesso naturale, offre possibilità di immersioni subacquee e si presta per una dolce pausa mattutina post discoteca. Unica nota negativa: attenzione alle meduse!

  • 10 cose da vedere a Malta
  • Valletta, Malta
  • Blue Lagoon, Malta
  • Blue Lagoon, mare

Lunedì 18/08/2014 da Giorgia Brandolese in

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su