5 cose del lancio di Girl Gone Wild che ci hanno fatto pensare “Madonna, che sciatteria!”

5 cose del lancio di Girl Gone Wild che ci hanno fatto pensare “Madonna, che sciatteria!”

Game Over. Madonna sta diventando vecchia sciatta. Eravamo disposti ad accettare qualunque cosa: singoli di lancio di album scritti da Martin Solveig che sembrano singoli di lancio di album di Avril Lavigne;copertine di dischi che sembrano progettate dal grafico che fa le copertine di Visto (grafico che fa le copertine di Visto, se ci stai ascoltando: ti vogliamo bene); featuring con MIA e Nicki Minaj in ritardo di 2 anni sui featuring con MIA e Nicki Minaj di Christina Aguilera; l'utilizzo delle stesse (e in particolare della rifugiata politica MIA) in qualità di coriste cheerleader;uno spettacolo al Super Bowl che sembra un incrocio tra la sfilata dei carri di Gardaland e lo spettacolo di una drag queen in là con gli anni che imita Madonna dopo aver visto la sua reale esibizione al Super Bowl. Eravamo disposti ad accettare questo e molto altro, ma la sciatteria no.

E invece il lancio di Girl Gone Wild è stato sciattissimo. Ecco perchè:

1) Il nome. "Girls Gone Wild" o "Girl Gone Wild"? Fino a pochi minuti prima del lancio, secondo tutti (e anche secondo la fanpage ufficiale di Ciccone) doveva essere la prima. Su iTunes la "S" c'è. Nel video uscito oggi sul canale ufficiale di Madonna, invece, la S è sparita. Sia nel titolo che nelle lyrics. Siamo certi che almeno una testa rotolerà per questo.

[VideoID=56950bb3-a2e2-44c7-93ef-6bd0857a0704]

2) Il lyrics video. L'unica motivazione plausibile è: l'ha fatto Rocco con Windows Movie Maker.
Rocco Ritchie, 11 anni, con ogni probabilità l'autore del lyrics video di Girl Gone Wild
3) I testi del lyrics video. Ovvero "usare un font illeggibile per fare un video da leggere". E' così che "Forgive Me" diventa "Forgme me" e che milionate di diottrie oggi sono andate in fumo nel giro di pochissimi minuti.

4) Il video è caricato con quattro giorni di ritardo sulla data annunciata su un canale VEVO con nessun'altro video caricato. Madonna, davvero dopo 30 anni di carriera?
5) La copertina, un chiaro plagio di Amanda Lear:

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:
1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su