Al Pacino confessa: a 20 anni mi prostituivo

Rivelazioni shock: Al Pacino ha un passato da gigolo. In un’intervista al New York Post Pacino si lascia andare a confessioni intime sulle difficoltà della sua vita prima di essere consacrato come uno dei mostri sacri del cinema di Hollywood. Quando era giovanissimo e viveva in Sicilia, l’attore sarebbe stato costretto a prostituirsi a causa delle ristrettezze economiche della sua famiglia. “A 20 anni vivevo in Sicilia e vendevo l’unico bene che avevo: il mio corpo” rivela Al Pacino “una donna più grande di me mi dava cibo e alloggio in cambio di sesso.

Mi svegliavo la mattina odiando me stesso

“.

Fonte: Popcruch

Giovedì 15/10/2009 da Francesca.Tognetti in

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su