Anche ai gay piace il seno. VIDEO

E il terzo giorno resuscitò e creò le tette. Feticcio eterosessuale per eccellenza, dono di Dio per il maschio, le tette sono ragione di vita per l’uomo (o quasi). Ebbene, io vi dico: anche ai gay piacciono le tette. Meglio se grosse, come quelle di Christina Hendricks, anche se rifatte come quella di Heidi Montag. Tette storiche, come quella di Pamela Anderson, o tette mitiche come quelle di Jennyle faccio vedere su PlayboyMcCarthy. Avranno qualcosa di ancestrale, qualcosa di magnetico che ci attira, qualcosa di ipnotico che non ci fa smettere di guardarle.

Addio pettorali, arrivano le tette. Si salvi chi può.

Mercoledì 15/09/2010 da - . - in ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su