APTERA: E` REALTA` L`AUTO ECOLOGICA DAL DESIGN PIU` RICERCATO IN ASSOLUTO

Si tenta da tempo di creare unauto ecologica è funzionale. L’ostacolo più grande, però, è quello che conta più del resto nel mercato automobilistico: il design. Ma i progettisti, come è noto, non si fanno fermare da nulla. Aptera: questo il nome che sigla l’inizio della nuova generazione di automobili.

CARATTERISTICGE TECNICHE E COMMERCIALI

Aptera significa “senza ali”, proprio per la particolare forma. E’ immatricolabile come motociclo e ricorda un ultraleggero dal design avveniristico. Ma oltre alla carena, questo mezzo è un gioiellino tecnologico.

- Le motorizzazioni sono due, ibrida ed elettrica. La versione ibrida percorre 100 km con meno di un litro ed ha un’autonomia di 800 km raggiungendo la velocità segnata di 140 km/h; le versione elettrica, con un motore da 10 kw, può percorrere 200 km con 5 ore di ricarica

- In fatto di sicurezza Aptera non ha nulla da invidiare alle sorelle più grandi. L’abitacolo è circondato da una gabbia protettiva, airbag per passeggero e guidatore, ma il dispositivo innovativo si trova nel muso. Si tratta di un congegno meccanico progettato per assorbire la maggior parte dell’urto frontale, evitando colpi di frusta o danni più gravi agli occupanti.

- Il design è unico, sia esterno che interno.

Per unire armoniosamente l’abitacolo con le ruote, i disegnatori hanno realizzato una scocca sinuosa ed ammaliante. Gli interni sono estremamente curati, in materiali ecologici, chiaramente. In più Aptera è dotata di uno schermo collegato ad una videocamera puntata sul retro, per migliorare la visione a 360 gradi.

- Il tettuccio è coperto da unafila di pannelli solari (scambiatori di calore) per il riscaldamento, così da non consumare la carica elettrica.

- I prezzi ufficiali sono di 27.000 $ per la versione elettrica e 30.000 $ per la ibrida. Come per i migliori oggetti di culto, già nel 2007 era stata aperta una lista d’attesa on line sul sito ufficiale. Neanche si trattasse della celebre Birkin di Hermès, per potersi assicurare la propria Aptera occorreva versare 500$ per poter essere i primi ad acquistarla, quando ancora non si era nemmeno a conoscenza della possibile data di entrata in produzione del veicolo.

IL LANCIO UFFICIALE

I siti ufficiali e dedicati più interessanti sono:

- ufficiale in inglese: aptera.com

- non ufficiale in italiano: aptera.it

- myspace: myspace.com/aptera

TESTIMONIAL D’ECCELLENZA

Aptera è stata utilizzata in questo spot del fornitore d’energia touchstone energy cooperative.

APPARIZIONI IN STAR TREK – IL FILM

I rumors la vogliono presente nel prossimo film di J.J. Abrams, Star Trek. Che si tratti di realtà o di una mossa concordata tra il geniale regista di “Lost” e i produttori di Aptera, la notizia ha fatto comunqueil giro del mondo.

http://gadgets.boingboing.net/2008/03/19/aptera-hybrid-making.html

http://www.product-reviews.net/2008/03/28/300mpg-aptera-in-new-star-trek-movie-is-the-best-rumor-at-new-york-2008/

redazione@gay.tv

Venerdì 30/01/2009 da in , , , , ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su