AUSTRALIA: RICONOSCIUTA PENSIONE DI REVERSIBILITA` AL PRIMO VEDOVO DI GUERRA GAY

Il Signor Edward Young di Sidney in Australia ha vinto una battaglia decennale per vedere riconosciuto il suo diritto alla pensione di reversibilità.

Il suo partner per 38 anni, Larry Cains, è stato soldato dell’esercito durante la seconda guerra mondiale. Quando 10 anni fa morì, Young fece domanda per ottenere la pensione di reversibilità.

Edward Young

Poichè la legge prevedeva tale diritto solo per le coppie eterosessuali, la richiesta di Mr Young per poter subentrare fu rifiutata. Young si rivolse all’Alto Commissariato per i Diritti Umani dell’Onu. "Non avevo bisogno di quei soldi ma di combattere le idee di quel piccolo uomo che ha governato l’Australia per 10 anni, il primo ministro Howard. Volevo una sentenza che parlasse della discriminazione che subiamo da sempre". Nel settembre 2003 l’Onu dette ragione al signor Young ma il governo rinviò l’esame della sentenza a NOVEMBRE 2007!

Fu solo nel 2008 con il cambio di governo che la legge sulle pensioni fu allargata ai partners gay e il Signor Young ha visto effettivamente riconosciuto il suo diritto.

"Abbiamo dovuto aspettare solo 10 anni", ha commentato Young.

Giorgio Lazzarini

redazione@gay.tv

Lunedì 05/01/2009 da in , ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su