Barba, come sceglierla in base alla forma del viso

Barba giusta per forma del viso

Barba, come sceglierla in base alla forma del viso? Lo stile della barba è molto importante. E’ sinonimo di eleganza, personalità e mascolinità, oltre che di fascino; a seconda del tipo di barba, potrete sembrare più audaci, più raffinati o magari chic. Ecco allora come avere una barba perfetta, evidenziando le vostre caratteristiche migliori, in base alla forma del viso, facendo attenzione a riconoscere quella che sta meglio al proprio volto.

Tenete pronte accanto a voi:
- Acqua calda, per bagnare la barba prima della rasatura;
- Acqua fredda, per sciacquarla a fine rasatura e chiudere i pori.

Se avete un viso rotondo con zigomi grandi e fronte ampia, optate per una barba più lunga sul mento, in modo da accorciare i lineamenti: saranno appropriati barba completa e pizzetto. La linea di definizione superiore deve essere bassa per mostrare più pelle, in modo che il viso e la linea del collo risultino allungati.

Avete un viso allungato? Riempite le guance e mantenete corta la barba sul mento: i lineamenti sembreranno accorciati.

Un viso ovale e simmetrico tra fronte e zigomi preferisce un piccolo pizzetto sotto al labbro inferiore o basette lunghe; questi tipi di visi, in realtà, possono concedersi il look che più preferiscono, poiché tutti gli donano.

Se il vostro viso ha una forma quadrata, accorciate le basette e mantenete la lunghezza sul mento, per dare una maggiore profondità al volto.

Nel caso di una forma del viso piuttosto triangolare, ovvero con una fronte ampia e un mento piccolo, scegliete di usare una barba di qualche giorno, come se fosse incolta, mostrando uno stile accuratamente disordinato, ma rifinito su guance e collo.

Siete invece di quelli con un viso magro? Allora optate per una barba corta e ben definita, in modo particolare che non vada oltre la zona bassa del collo, altrimenti il volto sembrerà più allungato di quanto è realmente.

Se avete la parte superiore del collo voluminosa, scegliete una barba completa: vi perfezionerà il viso, nascondendo le vere dimensioni di questa zona.

Il taglio sulle guance dev’essere dritto o rotondo, a seconda dell’effetto che volete mostrare: il taglio dritto da un’aria più cattiva e seducente.

Se vi piace portare la barba rada, poco folta e di qualche giorno, potete osare un’acconciatura scombinata e trasandata, mentre una barba molto fitta va domata con un gel e mai accostata ai capelli lunghi.

Seguite questi consigli per scegliere la barba in base alla forma del viso e risulterete perfetti e sempre in ordine.
E voi? Che tipo di barba portate?

  • Barba, come sceglierla in base alla forma del viso
  • Da tenere a portata di mano
  • Barba corta, acconciatura trasandata
  • Barba corta, capelli scombinati
  • Barba, come sceglierla in base alla forma del viso
  • Barba taglio cattivo
  • Barba completa dritta

Venerdì 20/06/2014 da Giorgia Brandolese

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su