Barba soffice, 5 trucchi per ottenerla

barba morbida

Come avere una barba soffice? Eccocinque trucchi per ottenerla con pazienza e dedizione.
La barba è oramai un trend di stagione, più di qualunque altro accessorio maschile. Ma per essere veramente alla moda non basta solo non radersi per qualche settimana ed aspettare che la barba cresca, ma bisogna anche e soprattutto saperla curare e tenere in ordine.

Ecco cinque semplici trucchi da seguire per ottenere una barba dall’aspetto formidabile.

1. Usare lo shampoo
Prendersi cura della propria barba non è molto diverso da quello che si fa per i capelli. Il primo passo è quello di trattarla, almeno due volte a settimane, con uno shampoo specifico in modo da donarle un aspetto pulito e brillante.

2. Non dimenticare il balsamo
Quale prodotto, meglio di un balsamo, può aiutarvi a rendere la vostra barba sofficissima? Assolutamente nessuno, ed è per questo che dovete sempre a tenere a portata di mano un balsamo specifico che renda meno ispidi i vostri peli facciali. Questa piccola accortezza vale soprattutto per quegli uomini che hanno una barba leggermente brizzolata, dato che i peli grigi tendono a crescere più spessi e duri di quelli di ogni altro colore.

3. Lavarsi con un buon detergente
Barba morbida è sinonimo di barba pulita, sappiatelo. Per questo è importante lavarsi ogni giorno con un detergente apposito che elimini le particelle di polvere e sporco che vanno ad annidarsi tra i peli, rendendoli così più duri e stopposi.

Sia la mattina che la sera una passata di un buon detergente garantisce una barba sempre pulita e soffice.

4. Accorciare la barba
Così come si fa per i capelli, anche la barba ha bisogno ogni tanto di una “spuntatina”, non solo per darle un aspetto più ordinato ma anche (e soprattutto) per eliminare i peli più vecchi e favorire la ricrescita di quelli nuovi e più morbidi.

5. Radersi molto bene
Una buona, anzi ottima, rasatura è fondamentale nel prendersi cura della propria barba. È importante scegliere una buona schiuma, meglio se non aggressiva, ed un rasoio di buona qualità, possibilmente con una guida regolabile per il taglio così da evitare grossi errori. In caso contrario, il barbiere di fiducia si rivela sempre la migliore soluzione per togliere peli vecchi ed ispidi e far spazio ad una barba nuova e sicuramente più soffice.

Martedì 03/06/2014 da Chiara Crescenzi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su