Basta con il falso moralismo!

Non intendo fare nomi, innanzitutto: questa è un’invettiva anonima di Aristocle. Ma ho ben presenti gli obiettivi del discorso.

Facendo un giro per il sito di Gay.tv mi rendo conto – soprattutto attraverso la lettura dei commenti – che il mondo gay è frustrato, insoddisfatto e profondamente schizofrenico. Volete sapere perché?

Da un lato leggo di gente che vorrebbe una purezza morale candida e cattolica, più o meno come la Beata Vergine. E poi un sacco di visualizzazioni di pagine hot, l’ultima delle quali si è rivelata un grazioso scherzo. Beh, anch’io ero curioso di sapere come ottimizzare il sesso orale, vi pare strano?

Ora, la prossima volta che a qualcuno viene in mente di dire che tutto il mondo è uno schifo e che noi siamo animali decadenti ed immorali, vi prego di riflettere almeno su un punto: guardare dei bei corpi, fare l’amore con una persona, eccitarsi sessualmente NON SONO ATTI IMMORALI, ma UMANI.

E lo dice anche Terenzio: “Sono un uomo, e tutto ciò che è umano mi interessa”. Ho già scritto sull’argomento, e non intendo ripetermi. Almeno, però, guardiamoci allo specchio: cosa vedete? Io vedo un ragazzo, un miscuglio di anima e corpo.

Il corpo c’è, e in fin dei conti dobbiamo amarlo. E non solo il nostro.

Venerdì 19/11/2010 da in ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su