Calciatori gay: per i fan è ora di un coming out collettivo. LEGGI

Calciatori gay: per i fan è ora di un coming out collettivo. LEGGI

Seconda una ricerca della Staffordshire University i calciomaniaci inglesi non hanno nulla in contrario all'omosessualità dei loro beniamini per cui sarebbe ora che tutti si dichiarassero. Questa ricerca ribalta il pregiudizio comune che aleggia attorno al mondo del calcio un po' in tutti gli stadi, italiani e non. I fan sono anche convinti che alla base dell'omertà dei calciatori gay ci siano i manager e le società calcistiche che non vogliono rischiare "brutte figure". La categoria si difende dicendo che nel 2011 nessuno ha bisogno di nascondere la propria omosessualità. E dunque? Se nessuno è contrario all'omosessualità in campo e negli spogliatoi perché nessuno ne parla? La verità starà come sempre nel mezzo.

Fonte: Indipendent

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:

Giovedì 15/12/2011 da in , , ,

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su