Chris Evans: l’enorme Capitan America

Capitan America è l’essere umano perfetto. Grazie al Siero del Super Soldato il suo DNA è stato geneticamente modificato per risultare invincibile. E’ un super-uomo-eroe, insomma. Quello che sembra abbiano iniettato a Chris Evans, però, è un altro “siero“. L’attore, ex-Torcia Umana de “I fantastici 4” ha fatto sfoggio delle sue nuove enormi braccia sul set di “Capitan America: The First Avanger“, di cui sono da poco iniziate le riprese.

Questa nuova pellicola Marvel dedicata al capostipite di tutti i supereroi nazionalisti americani, è solo il primo di una serie di lunghi progetti con Chris Evans in calzamaglia.

Per la gioia di tutto il mondo nerd-fumettistico gay, Evans sarà al fianco di Robert Downey Jr, Jeremy Renner, Scarlet Johansson, Chris Hemsworth e Mark Ruffalo per “I Vendicatori” (diretto da Joss Whedon). Alla regia di questo primo capitolo 2.0 di Capitan America c’è Joe Johnston, già regista di “Jumanji“, “Hidalgo, Oceano di fuoco“, “October Sky” e “The Wolfman“.

Lunedì 27/09/2010 da in , ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su