Cinema gay. Il Zinegoak conquista la Spagna tra botte e amore

Cinema gay. Il Zinegoak conquista la Spagna tra botte e amore

Torniamo a parlare di cinema gay. Nell'attesa di scoprire altre novità sul Torino LGBT Film Festival, oggi vi raccontiamo del Zinegoak, la manifestazione di cinema gay, lesbo e trans di Bilbao. A trionfare come miglior lungometraggio nel festival spagnolo, quest'anno è "Ultimo Round" del cileno Julio Jorquera.

La pellicola, opera prima dell'autore, è ambientata in Cile e racconta la storia d'amore tra Roberto Farias, pugile, e Hector Morales, aiuto cuoco. La storia d'amore di "Ultimo Round" è anche il pretesto per raccontare e denunciare la situazione delle persone omosessuali in Cile.

Il miglior corto è andato invece a "Tsuyajo", titolo che racconta l'amore tra due donne nel Giappone del dopoguerra. Il premio al miglior documentario è stato invece assegnato a "Mi sexualidad es una creacion artistica" di Lucia Egana Rojas.

(Ambienteg)

Lunedì 13/02/2012 da in ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su