Cinquanta sfumature di grigio, E.L. James: “I miei libri? Solo una fottuta storia d’amore” [VIDEO INTERVISTA]

Cinquanta sfumature di grigio, E.L. James: “I miei libri? Solo una fottuta storia d’amore” [VIDEO INTERVISTA]

Cinquanta sfumature di grigio è il caso editoriale degli ultimi mesi. Le “porno mamme” di tutto il mondo si sono scaldate a leggere la storia di E.L. James, dove il sesso diventa non solo un'arma, ma un mondo tutto da scoprire. Bondage, schiavismo, dominatrix: c'è tutto nella trilogia di E.L. James, partita come una fan fiction ispirata alla saga di Twilight ma ben presto diventata qualcosa di più oscuro, sporco, umido. La storia è talmente diretta e addictive che in poco più di 10 settimane ha già venduto 20 milioni di copie ed E.L. James si è assicurata un contratto con la Universal Pictures per un film ispirato alla trilogia. Cose che già sapete, ve ne avevamo già parlato, ma oggi abbiamo incontrato l'autrice di Cinquanta sfumature di Grigio, e qualcosa di più è venuto fuori. Nella conferenza stampa per il lancio del secondo capitolo della sua saga erotica Cinquanta sfumature di nero, pressata dalle domande sull'influenza nel mondo della letteratura e su quale relazione possa esistere tra i suoi romanzi e il post-femminismo e addirittura con Edward Cullen, E.L. James ha sbottato:“E' solo una fottuta storia d'amore”

Nel video, le parti più interessanti del suo intervento, ma quelle poche parole sono forse anche le più evocative. Il sesso non ha implicazioni politiche, sociali o artistiche. Il sesso è personale, intimo, anche se violento, è solo rappresentazione dell'amore.

Se poi è l'amore stesso ad essere malato, allora è un altro paio di maniche. Ecco il video:

[VideoID=91030448-6254-4bd5-ac7a-ed73d2f0e99a]

Ancora pochi dettagli riguardo ai protagonisti dei film che verranno tratti dai romanzi e che molto probabilmente vedranno la luce verso fine 2013 o addirittura nel 2014, ma qualche candidatura spontanea già c'è stata.

Se Bret Easton Ellis si è candidato per la sceneggiatura, che ne direste di Ryan Gosling nei panni del protagonista maschile, Christian Grey misterioso, affascinante e dai gusti sessuali decisamente particolari? Anche se qui si continua a preferire Ian Somerhalder…

Cinquanta sfumature di Grigio in pochi giorni ha già venduto in Italia più di 100 mila copie ed è già in ristampa per Mondadori. Il 26 giugno è uscito il secondo volume, Cinquanta sfumature di Nero, mentre per l'uscita del capitolo finale della trilogia (Cinquanta sfumature di rosso) si dovrà aspettare il 17 luglio.

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su