ESISTONO LE MADRI DI FATTO?!






Washington. La Corte Suprema degli Stati Uniti ha deciso di non esprimersi sulla vicenda di una donna che reclamava i diritti di genitore su una bambina, figlia biologica di un’altra donna di cui è stata convivente. I sommi giudici non riuscendo a stabilire i diritti del genitore “di fatto” ha deciso di trasferire il caso ad una corte di Washington.


Fonte: AdnKronos


giovanni.molaschi@gay.tv

Giovedì 03/06/2004 da in , , ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su