Franceschini: sì a unioni gay e a legge anti omofobia

Dopo le recenti dichiarazioni del senatore Marinofavorevole alle unioni civili, anche Dario Franceschini si schiera indifesa delle unioni omosessuali, e ribadisce la necessità di una legge che implichi l’aggravante per i reati a sfondo discriminatorio.

Questa la sua dichiarazione "E’ importante che ci sia ancora la capacita’ di indignarsi, non accettare delle cose orribili come se fossero inevitabili. Il fatto che ci sia una dimostrazione di solidarieta’ anche trasversale e’ un fatto positivo. Pero’ adesso la politica ha il dovere di far seguire alle manifestazioni gli atti legislativi: approvare subito delle norme contro l’omofobia", Ora si attende la campana del terzo candidato alle primarie del Pd Pierluigi Bersani, e le inevitabili polemiche dal fronte teodem.

Fonte: Gaynews24

redazione@gay.tv

Lunedì 28/09/2009 da in , , , , ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su