Gay Calcio, la pagina Facebook per chi non ama solo i calciatori! INTERVISTA

Gay Calcio la fanpage

Ai gay non piace il calcio? I luoghi comuni son duri a morire e quello che ci vedrebbe incompetenti in ambito calcistico è uno dei più tosti. Bè la notizia è che non solo a molti gay il calcio piace (incredibile eh?!) ma che addirittura esiste una pagina Facebook che raccoglie tutti i fan gay del campionato e conta quasi 4000 fan.
Si tratta di Gay Calcio, naturalmente: una fanpage per appassionati di pallone, ma anche tante notizie su coming out, omofobia nello sport e (ovviamente) tante belle foto di calciatori!
Abbiamo incontrato Francesco, alias Pegaso Viola, fondatore della pagina.

Gay e calcio: per molti, non vanno d’accordo. Stereotipi duri a morire?
Gli stereotipi cambiano con la società. L’immagine del gay è cambiata nel tempo. Sono fiducioso e convinto che anche il contrasto tra gay e calcio fra qualche anno sarà superato dall’opinione comune. Ne è anche dimostrazione il coming out di alcuni calciatori professionisti importanti come Hitzlsperger e Rogers.

  • Calciatori Gay
  • Alessandro Cecchi Paone
  • Marco Borriello
  • Matt Jarvis
  • Antonio Cassano

In pratica, la differenza è che rispetto a una fanpage etero mettete le foto dei calciatori nudi?
Non esattamente. La pagina raccoglie anche tutte le informazioni possibili sui tornei, sulle squadre e sui calciatori gay e friendly. Ma già da qualche tempo associamo ai risultati delle partite (intendo le partite di serie A, della nazionale o dei principali campionati europei) le immagini degli spogliatoi o dei calciatori seminudi. Così da abbinare alla notizia sportiva anche una foto gradevole per chi la legge.

Chi c’è dietro la pagina?
Io, aiutato da Maxim. Sono un fan sfegatato del calcio in generale, in particolare del Catania di cui ultimamente ho seguito tutto il calvario in prima linea essendo anche abbonato allo stadio. La pagina è stata amministrata nel tempo da diversa gente, anche da un giocatore della BAT (squadra gay friendly di Roma) e al momento è gestita pure dal fondatore della pagina Calciatori Hot (pagina gemellata). Esiste anche il blog associato, un contatto twitter, e altri vari gruppi associati a essi fra cui quello del Fantacalcio LGBT, insomma ci stiamo espandendo. Ma soprattutto la pagina va avanti grazie ai fan che la seguono, ovvero gay – italiani e non – che amano il calcio.

C’è qualche messaggio più profondo che vorreste trasmettere con la vostra pagina?
La pagina è nata durante gli Europei del 2012, quando mi resi conto che non esisteva in Italia un gruppo del genere.

Non c’è un vero messaggio da trasmettere, vogliamo solo mostrare la semplice realtà. Ovvero che nonostante si preferisca tacere sull’argomento, la pagina stessa mostra quanti omosessuali siano presenti nel mondo del calcio italiano, sia esso professionale o amatoriale. Tantissimi sono i tifosi gay, al punto che adesso esiste anche un primo fan club rainbow non ufficiale dell’A.S. Roma. Parecchi sono anche i calciatori, ciò è dimostrato dalla presenza delle squadre di calcio gay che ogni anno nel nostro paese crescono di numero (sono ormai una decina).

A che punto siamo con l’accettazione dell’omosessualità nel calcio italiano?
In Inghilterra e In Germania sono molto più avanti di noi. Esistono veri e propri fan club di società calcistiche fatti da omosessuali, in cui i calciatori sono ospiti e con cui le altre società dialogano in modo uguale agli altri club. Negli Stati Uniti abbiamo il primo – e finora unico – caso di un calciatore dichiaratamente gay che gioca nella massima serie professionista. In Italia questa è ancora un’utopia, ma negli ultimi anni sono stati fatti passi da gigante. Il 2014 è stato un anno importante, infatti grazie a una nota agenzia di scommesse è iniziata la lotta contro l’omofobia nel calcio con i famosi laccetti arcobaleno. Molti calciatori hanno aderito alla campagna e l’evento si è ripetuto nuovamente quest’anno. Sono decisamente dei passi avanti visto che il solo fatto di discutere dell’argomento era una cosa impensabile fino a qualche hanno fa in Italia.

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su