Gerard Piquè, piace solo al direttore. Vi piace?

E' da un po' di mesi che l'avevamo capito in redazione. Il direttore Giuliano Federico ha una nuova ossessione maschile (gliene vengono circa tre o quattro l'anno e a dire il vero ci becca sempre: fu Cristiano Ronaldo quando ancora Cristiano Ronaldo non era nessuno). Di solito sono calciatori o attori. Quasi mai modelli. Bene ultimamente si tratta di Gerard Piquè. Ed è una storia nata molti mesi prima dello scandalo Ibrahimovic (per altro c'è un'ossessione spagnola nel direttore, abbiamo lo stesso problema in redazione con Raphael Nadal, un giorno ne parleremo).

Comunque. Il direttore questa mattina mi manda questa gallery fatta da lui. Ed io non so che fare. Va detto: il direttore ha fatto scuola con le sue gallery. E lo si vede dai tagli maliziosi e insieme eleganti. Guardare per credere la seguente gallery di Gerad Piquè in vacanza. Scrutati dal perfido cut in photoshop del direttore.

Che il direttore abbia un crash per Gerard Piquè è una storia che va avanti da più di un anno, come si diceva poc'anzi.

Quando il direttore "incontrò" il calciatore spagnolo neo campione del mondo non era ancora fidanzato (il direttore ora è fidanzato). Siamo nella primavera del 2009, nientemeno.

Ma attenzione, tracce si ravvedono anche nel 2007. Guardate un po' qua:

Si vocifera che sull'onda di questo crush per Piquè il direttore si sia poi trovato una nuova anima gemella, che pochi o nessuno han conosciuto (il direttore sbatte in prima pagina su GAY.tv i calciatori e gli attori succulenti, ma non scuce mai un dettaglio sulla sua vita privata). Fatto sta, comunque, che oltre alla gallery mandata stamane dal direttore, possiamo vantare quest'altra gallery già in precedenza costruita su ordine del direttore:


Per finire, vorrei farvi comunque notare che appunto questa ossessione Piquè del nostro direttore iniziata nella primavera 2009 ci fu ordinata perentoriamente con quel fare tipico e indisponente del direttore che una bella mattina disse "Fate una gallery su questo calciatore e un giorno ne riparleremo"

Non ne abbiamo mai riparlato. Ai gay questo Piquè non piace. La cosa curiosa è che non abbiamo mai capito come sia possibile che il direttore abbia sbagliato su una cosa del genere. Insomma, il direttore ha imbroccato in passato degli assi da novanta pazzeschi. Il direttore è uno che ci ordinò di fare la gallery di Zac Efron quando questi era ancora nella pancia di sua madre ("Vedrete quanto traffico ci porterà questo bamboccio") e, perlappunto, il direttore disse un giorno "Cristiano Ronaldo" e Cristiano Ronaldo fu, prima ancora che Cristiano fosse comprato dal Manchester United. Ora non si capisce questo Gerard Piquè da dove spunti. Non porta traffico, non se lo caga quasi nessuno, ok è stato beccato in atteggiamenti teneri con Ibrahimovic (una culata pazzesca del direttore), ma per il resto: piace solo al direttore (e a me, ma io non conto nulla).

Oppure piace anche voi?????

Martedì 03/07/2012 da in , ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su