Il film di Silvio Berlusconi su Silvio Berlusconi non ha ancora un regista: ecco 5 proposte [VIDEO]

Il film di Silvio Berlusconi su Silvio Berlusconi non ha ancora un regista: ecco 5 proposte [VIDEO]

Dopo 18 anni di onorata carriera politica si è ritirato a vita più o meno privata ed ha deciso di produrre un film che parli – ovviamente – di se stesso. L'ex Presidente del consiglio vorrebbe che il film raccontasse la sua vicenda politica, dalla discesa in campo del 1994 alle dimissione del 12 novembre 2011, ma – ovviamente – un po' a modo suo. Pare che quindi da mesi Roberto Gasparotto, storico collaboratore di Silvio, stia accumulando da mesi interviste, video, testimonianze che possano ricostruire la storia del ventennio berlusconiano. (Nasce da qui il canale di YouTube assolutamente non ufficiale con milioni di video di discorsi di Silvio Berlusconi?)

L'unico problema però è il regista. Silvio ne avrebbe già fatti fuori quattro e starebbe cercando il quinto. La motivazione? "Non trovo la mano giusta". Ci permettiamo di suggerire qualche nome:
Jason Russell.
Quello di Kony 2012: a parte che è stato arrestato ed è completamente pazzo il video era girato bene no? E poi ha convinto milioni di persone in tutto il mondo a dargli una discreta quantità di soldi. Perfetto! Magari ora poi con tutti i guai che ha costa poco.
Nanni Moretti.
Dai Silvio, fagli rifare Il Caimano, ma a modo tuo. Sai che rivincita?
James Cameron.
Ha girato Titanic, ossia il più grosso fallimento della storia della tecnologia umana e lo ha reso un successo senza precedenti al botteghino: vuoi mettere cosa riesce a fare con Silvio? E poi è il primo uomo ad essere sceso nella fossa delle Marianne DA SOLO. Vuoi che si faccia spaventare da quello che nasconde Palazzo Grazioli?
Oliver Stone.
Qualche anno fa era circolato un pesce d'aprile sulla possibile lavorazione di un film su Silvio Berlusconi girato da Oliver Stone. Avremmo tanto voluto crederci, quindi rilanciamo la proposta.
I Vanzina.
Con buona pace dell'indimenticato Guido Nicheli alias il Cumenda di tanti cinepanettoni vanziniani, il vero Cumenda in carne ed ossa è Silvio Berlusconi. Rivediamo Nicheli nel mitico Vacanze di Natale '83 con il suo "Alboreto is nothing"

[VideoID=e706553d-37d6-4673-9c05-9e9f1e27789d]

Ecco. Ora immaginatevi Silvio Berlusconi nella battuta clou del film su se stesso: "Ilda Boccassini is nothing". Capolavoro assoluto.

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:

Mercoledì 28/03/2012 da in ,

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su