Il film “Weekend” trionfa ai Dorian Awards, gli Oscar del cinema gay

Il film “Weekend” trionfa ai Dorian Awards, gli Oscar del cinema gay

Vi avevamo già detto chi era in corsa per vincere (leggi QUI). Questa settimana l’associazione americana dei critici cinematografici gay e lesbo ha assegnato i Dorian Awards, una sorta di Oscar del cinema gay.

Il trionfatore dell’edizione 2012 è “Weekend”, film che racconta quarantotto ore di passione e amore tra due ragazzi conosciutisi in un locale gay.

La pellicola del regista britannico Andrew Haigh ha vinto il Dorian Award come miglior film dell’anno, oltre che nella categoria "Lgbt-themed film of the year".

Premiata dai critici anche Meryl Streep, miglior attrice dell’anno per la sua interpretazione di Margaret Tatcher in "The Iron Lady".

In campo maschile, invece, per Michael Fassbender è stato un trionfo. Oltre a un award come best actor per "Shame", ha vinto anche un “We’re wild about you rising a star” award (si chiama proprio così!).

Michael Fassbender in Shame – scena HOT

Un po’ come nel caso dei Golden Globe, i Dorian Awards premiano anche le migliori serie tv della stagione. Questa è stata terra di conquista per "Modern Family" nel campo delle comedy, mentre tra i drama il trionfatore è "American Horror Story". Due i premi per la nuova invenzione di Ryan Murphy: tv drama dell’anno e tv performance of the year, grazie a una meravigliosa Jessica Lange.

Leggi tutto su Evan Peters, il protagonista di "American Horror Story"

Infine, non poteva mancare un premio anche a Lady Gaga: la presentazione del suo "Monster Ball Tour" andata in onda su HBO è stata premiata come miglior momento musicale dell’anno.

Mercoledì 18/01/2012 da in , ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su