Stiamo insieme da tre anni e ci stiamo stancando. La Posta del Cuore

coppia gay in crisi

Io e Daniele ci conosciamo da 3 anni. Abbiamo cominciato come amici e dopo qualche tempo siamo diventati amanti. Ci siamo sempre stati fedeli, e pian piano ci siamo conosciuti a vicenda, forse più di quanto conosciamo noi stessi.
Siamo una coppia pacifica, tranquilla, nessuno dei due ama “il drama” – teniamo un profilo basso e non litighiamo mai. Spesso ci troviamo a dire qualcosa che l’altro ha già pensato.
Tutto questo ha reso la nostra storia priva di sorprese, di novità, di pepe, e (per farla breve) ci stiamo un poco stufando l’uno dell’altro.
Si dice che col passare del tempo “l’innamoramento passi”, credi sia vero? E allora come fanno coppie a vivere insieme per decine di anni se noi già dopo tre stiamo avendo dei problemi?
Flavio


Quando ci innamoriamo si attiva un’autentica tempesta di ormoni, neurotrasmettitori e di sostanze chimiche, che ci rende in grado di percepire intense sensazioni fisiche.
La vera responsabile dello stato euforico e della trepidazione caratteristici degli innamorati, è una sostanza chimica che il nostro corpo produce se correttamente stimolato. Questa aumenta la libido ed è alla base dell’atteggiamento positivo che la maggior parte di noi sperimenta all’inizio di un rapporto amoroso.
(Ahimè, però) Dopo il culmine dei primi mesi il suo effetto comincia gradualmente a scemare.

Questi valori tendono a normalizzarsi nell’arco di un paio di anni: in sostanza, l’amore romantico e passionale finisce dopo nemmeno 1000 giorni dal nostro primo bacio.
La coppia per allora dovrebbe essere pronta per passare alla fase successiva dell’amore: il legame affettivo. Questo legame, ben diverso dall’innamoramento, dovrebbe portarci a vivere il resto della nostra vita con questa persona, e se questa persona fosse quella giusta, non vorremo nemmeno innamorarci di qualcun’altro per riprovare quelle belle sensazioni.

Credo che provando quel tipo di legame affettivo verso qualcuno le belle sensazioni legate all’innamoramento sporadicamente talvolta tornino a galla, e in un solo istante ci facciano rivivere quanto bene siamo stati e quanto a lungo ci abbiamo lavorato.

Credo che quelle sensazioni bastino per “tenerci a galla”, per “farci essere felice”. Magari non saremo felici tutto il giorno tutti i giorni, come se ci fossimo appena innamorati, ma riusciremo ad essere felici ogni giorno.
Se vi state “stufando” l’un dell’altro, forse è il caso di analizzare cosa sta succedendo nella vostra vita. Siamo tutti sempre frenetici e cerchiamo di incastrare la nostra vita tra lavoro, traffico, palestra e amici, e spesso dopo alcuni tempi ci si trova con l’altro al nostro fianco, non perché lo vogliamo, o perché lui lo vuole, ma semplicemente perché “è normale che ci sia”.

Fossi in voi, prima di “stufarmi del tutto”, cercherei di far qualcosa insieme che entrambi volete: una vacanza, un weekend fuori porta, o un appuntamento che sia simile al vostro primo incontro, per cercare di far riaffiorare quei ricordi che magari lentamente, giorno dopo giorno, state dimenticando.

Un abbraccio,

Steve Pik

Vuoi chiedere un consiglio a Steve? Scrivigli: redazione.gaytv@gmail.com
Segui Steve su THOSE MEN o su Facebook

Martedì 20/10/2015 da Redazione in

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su