L`ANTIDEPRESSIVO PAXIL SPINGE AL SUICIDIO





IL FATTO
La corporation farmaceutica Glaxo SmithKline ha scritto ai medici di tutto il mondo per metterli in guardia sugli effetti del farmaco PAXIL (Venduto in UK con il nome SEROXAT, in Francia DEROXAT) sui pazienti che lo assumono. Il farmaco, venduto come antidepressivo, è stato accusato di indurre al suicidio soprattutto le persone di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Il PAXIL era già finito nell’occhio del ciclone nel Luglio 2004 quando il quotidiano inglese The Guardian aveva riferito del tentativo della Glaxo di insabbiare i risultati (leggi) di uno studio che aveva stabilito che il farmaco è inefficace e induce a comportamenti suicidi.







GLI STUDI
Per uscire dalla bufera la Glaxo comunicò che avrebbe condotto degli esperimenti in proprio per accertare i rischi alla salute dei pazienti, continuando nel frattempo a vendere il farmaco, con comunicazioni pubblicitarie rivolte soprattutto ai giovani e ai bambini.
Un film indipendente USA, distribuito da pochi mesi su internet dal titolo PRESCRIPTION, SUICIDE?, racconta le agghiaccianti esperienze di 6 famiglie americane che hanno vissuto l’esperienza dell’uso di antidepressivi per i propri figli.
Tra i casi più clamorosi finiti in tribunale, è appena stato riportato sulla rivista scientifica di settore Ethical Human Psychology and Psychiatry pubblicata dalla Springer Publishing quello del processo che vedeva la vedova Lacuzong contro la Glaxo: la donna aveva citato la corporation del farmaco dopo che suo marito si era ucciso affogandosi insieme ai loro due figli nella vasca da bagno, dopo aver assunto il PAXIL per tre giorni.
Fioccano su internet i blog che raccontano l’esperienza del tunnel del PAXIL o di altri antidepressivi. Così la Glaxo ha deciso di correre ai ripari, dopo aver ricevuto anche gli avvisi dalla Drug Administration americana. E lo studio condotto dalla Glaxo stessa ha stabilito che su 3.500 pazienti tra i 18 e i 30 anni ci sono stati 11 tentativi di suicidio. Sugli adulti nessun effetto segnalato, secondo lo studio della Glaxo che non è stato condotto invece su persone sotto i 18 anni di età.

Giuliano Federico

MY PAXIL NIGHTMARE
La dipendenza dal Paxil, il racconto di un incubo »


PRESCRIPTION, SUICIDE?
Un film USA indipendente su 6 storie di 6 famiglie che hanno vissuto l’esperienza dell’uso di antidepressivi per i propri figli. »

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:

Giovedì 03/06/2004 da in ,

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su