Mass Effect 3 censura il sesso gay: sia mai che un frocio si metta in testa di salvare il mondo [VIDEO]

Mass Effect 3 censura il sesso gay: sia mai che un frocio si metta in testa di salvare il mondo [VIDEO]

Lo scopo del gioco è salvare la Terra dall'invasione dei Razziatori, ma se si scopre che a farlo è un omosessuale, allora tanto vale morire tutti quanti.E' più o meno questo il tono dei fan della saga Mass Effect che, messi di fronte ad un'anteprima video in cui viene mostrata la possibilità di far avere a Shepard, il protagonista, un rapporto sessuale con un altro uomo, hanno fatto partire la rivolta online.
Il video promozionale per Mass Effect 3 (uscita prevista 9 marzo), a fronte dei commenti omofobi e negativi, è stato tolto da YouTube: evidentemente ammazzare gli alieni con spadoni e mega-fuciloni è troppo da machi perché lo faccia un gay, ma… c'è un ma. La saga di Mass Effect, infatti, aveva previsto una scelta omosessuale già nel primo e nel secondo capitolo, solo che allora era limitata ai personaggi femminili, piuttosto prosperose e provocanti.L'assioma più vecchio del mondo insomma: donne, fango, perizoma. Qui in basso qualche video di esempio: sì a donne su donne, e anche a donne su aliene a quanto pare.

[VideoID=99c9a0f4-f454-4018-a952-ded690ce61c6]

[VideoID=5c7e4db0-00b0-4baf-8dfd-9152df4f096f]

Non è la prima volta che Bioware infila l'omosessualità nei suoi videogiochi. Già in Dragon Age 2 diedero ai giocatori la stessa scelta, proprio per avvicinare il più possibile il gioco al giocatore. Valanga di insulti anche quella volta, ma il punto è un altro.
Nel gioco tu puoi scegliere di essere gay o meno. Non è che hanno paura di fare la scelta… giusta?
Riccardo Pavone

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:

Giovedì 22/11/2012 da in , ,

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su