Matteo Renzi: il matrimonio è per tutti o quasi. LEGGI

Matteo Renzi: il matrimonio è per tutti o quasi. LEGGI

Di uomini dell'anno, donne dell'anno, eventi dell'anno e cose così ne abbiamo già abbondantemente parlato. Oggi vogliamo invece parlare di un'interessante risposta data da Matteo Renzi, uomo dell'anno secondo Max, in tema matrimonio.

Il rottamatore sindaco di Firenze con il magazine ha espresso il suo punto di vista su molti temi e, oltre a parlare di stipendi dei parlamentari, si è espresso anche sul matrimonio e sui diritti delle coppie di fatto.

Più semplice di molti altri politici, Renzi ha confermato di essere a favore delle civil partnership, ma ha osato anche pronunciare la parola matrimonio. A lui la parola, a noi, dopo tanti omofobi, un tiepido entusiasmo.

«Io sono cattolico, ma il matrimonio, parlando da politico, non deve essere considerato un sacramento. Magari lo rimane nel mio cuore, ma sono cavoli miei. Non voglio importi niente. Ma nell’esercizio della tua libertà, voglio che tu sia in grado di prenderti diritti e doveri»

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:

Giovedì 30/08/2012 da

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su