Natale sulla neve, le mete migliori per un “Bianco Natale”

natale tra la neve

Natale sulla neve, le mete migliori per un “Bianco Natale” immersi in un’atmosfera magica e speciale. La neve, si sa, regala quel tocco in più a qualsiasi luogo; se poi cade nel periodo natalizio, è davvero qualcosa di unico. Che si tratti di città italiane o europee, di piccoli paesini di montagna o di famose località turistiche invernali, passare un Natale sotto la neve è uno dei regali più belli che si possa chiedere a Babbo Natale.

Per gli appassionati dello sci e della montagna, Natale e dicembre sono sinonimi di settimana bianca: c’è chi è affezionato ad un posto e ci torna ogni anno e chi invece ama sperimentare ed è alla ricerca di idee e mete nuove per trascorrere le vacanze natalizie sulla neve. Se rientrate in questa seconda categoria è ormai il momento di iniziare a programmare le vostre ferie scegliendo il posto adatto a voi.

Una delle mete consigliate per una settimana bianca da sogno sono senza dubbio le bellissime montagne delle Dolomiti, comprese tra le province di Belluno, Bolzano, Trento, Udine e Pordenone, favolose sia in estate che in inverno. Tra le destinazioni sciistiche più apprezzate in Trentino spiccano le chic e rinomate Cortina d’Ampezzo e Madonna di Campiglio, insieme alla Val di Fassa e alla Val di Non, con le loro 800 km di piste da sci davvero bellissime, in perfette condizioni, tracciati di ogni difficoltà sempre innevati e sempre sciabili in sicurezza. Le Dolomiti, infatti, sono uno dei migliori posti di montagna dove poter sciare, oltre che la soluzione ideale per chi intende trascorrere alcuni giorni circondati da una cornice suggestiva.

In generale le Alpi offrono paesaggi innevati davvero mozzafiato e nel versante lombardo potete trovare alcune delle località più belle per trascorrere il Natale sulla neve in perfetto stile italiano, incastonate nel Passo del Tonale. Sul versante che si affaccia verso il Trentino, invece, sono dislocati una serie di paesini che mescolano elementi austriaci e italiani. Per chi non è esperto delle nevi trascorrere una settimana intera tra le vette può essere un buon metodo per imparare a muovere i primi passi, magari prendendo lezioni di sci personalizzate o di gruppo. Non è mai troppo tardi per imparare!

Anche gli Appennini offrono destinazioni interessanti per chi cerca un Natale tra la neve. Per esempio la località di Roccaraso, è una rinomata stazione scistica in Abruzzo, in provincia dell’Aquila, che offre buone piste e possibilità di alloggio. Il comprensorio sciistico dell’Alto Sangro e dell’Altopiano delle Cinque Miglia di cui Roccaraso fa parte, offre 150 km di piste da discesa e 60 km di piste da fondo, costituendo il più grande bacino sciistico del Centro-Sud.

Ma la settimana bianca non è solo sci o snowboard: dopo la fatica bisogna concedersi un po’ di relax assaporando i piatti tipici della gastronomia locale e godendo di alcuni trattamenti termali in alta montagna.

Le terme di Bormio, ad esempio, sono perfette per chi volesse unire neve e benessere.

Altre località turistiche invernali molto belle in Italia e in Europa sono sicuramente Livigno nella provincia di Sondrio, St. Moritz in Svizzera, e Courmayeur in Valle d’Aosta, tutti posti per chi non volesse dedicarsi solo allo sci ma anche allo shopping, curiosando tra i negozi di queste bellissime località di montagna. Se volete un’atmosfera ancora più romantica e speciale potete scegliere di trascorrere il Natale passeggiando per i bellissimi mercatini natalizi, in Italia o in Europa, come il mercatino di Natale di Santa Cristina Val Gardena o il mercatino di Natale di Vienna.

Se invece volete andare “direttamente alla fonte” del Natale potete recarvi al villaggio di Babbo Natale al Circolo Polare Artico a Rovaniemi, in Finlandia: un viaggio in Lapponia finlandese per una vacanza natalizia da favola tra distese ricoperte da un candido manto di neve e sotto il cielo illuminato dallo spettacolo delle stelle e dell’aurora boreale. Potrete vivere il piacere di fare una gita nel silenzio di una foresta innevata e di provare una potente motoslitta tra la neve.

Dopo aver scoperto questi fantastici luoghi dove trascorrere un “Bianco Natale” cosa aspettate a prenotare la vostra vacanza all’insegna della neve?

Lunedì 08/12/2014 da Claudia Scorza in ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su