Nichi Vendola indagato: l’accusa è di aver favorito un primario

Nichi Vendola indagato: l’accusa è di aver favorito un primario

Secondo un'Ansa, il governatore della Puglia, Nichi Vendola sarebbe indagato per concorso in abuso d'ufficio per aver favorito la nomina di un primario. Lo stesso Vendola ha convocato immediatamente una conferenza stampa per riferire e riportare tutte le accuse a suo carico, ovverola nomina che riguarda il prof. Paolo Sardelli, primario di chirurgia toracica all’ospedale "San Paolo" di Bari.

In una dichiarazione prontamente rilasciata, Nichi Vendola afferma:

Mi dichiaro assolutamente sereno, come sempre in passato. Perche’ ogni mia azione e’ stata sempre improntata a garantire la trasparenza

Oltre a Vendola, nell'inchiesta, risulta indagato l'ex dirigente Asl Lea Cosentino, già nota alle cronache per l'inchiesta ai danni dell'imprenditore Tarantini.

Fonte: Ansa

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:

Venerdì 13/04/2012 da

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su