“Non me lo so spiegare”: le 10 frasi più incomprensibili di Tiziano Ferro. CONTEST

“Non me lo so spiegare”: le 10 frasi più incomprensibili di Tiziano Ferro. CONTEST

Oggi, 14 ottobre 2011, dopo tre anni di silenzio e dopo un coming out, esce il primo singolo del nuovo album di Tiziano Ferro. A 10 anni dal suo debutto (ebbene sì, "Rosso Relativo" è uscito nel lontano 2001..) arriva "La differenza tra me e te" (CLICCA QUI), il primo assaggio del nuovo disco dal titolo "L'amore è una cosa semplice". Se l'amore per Tiziano è semplice, per noi a volte comprendere i suoi testi non lo è affatto. Ognuno di noi avrà in mente anche solo un verso assurdo partorito dalla mente creativa del dolce Tiziano. E allora come celebrare al meglio il suo ritrono sulla scena musicale se non con una top 10 delle frasi più criptiche del Tiziano-nazionale. E vi sfidiamo a trovarne altre 10, a soprattutto vi sfidiamo a trovarne il senso!

1. Il tuo è un rosso relativo senza macchia d'amore ma ade-sso canterà dentro di te per la gran solitudine e.. Forza.. Amati per questa sera che domani torni in te ma non ti diverte perché vuoi qualcosa di più facile. (Rosso relativo, 2001)

2. Cicatrice poi la luce brucia e ti si addice, tutto ha un gioco tutto è vuoto, tutti dentro al fuoco. (Xverso, 2003)

3. Un amor quotidiano cambia, cresce pari al corso del suo tempo. Dubbi eterni sul diretto nesso tra i legami ed il tempo stesso. (Il tempo stesso, 2008)

4. Chi si è pentito chi mi ha baciato, buonanotte a te, buonanotte a te che mi hai richiamato e maltrattato. Buonanotte a te buonanotte a me.
(Chi non ha talento insegna, 2003)

5. E sorprendersi di nuovo a ballare un lento, dentro qualche cosa urla e canta. È ancora calda, nella mutanda. (10 piegamenti, 2003)

6. Ho bisogno di cambiare rimanendo sempre uguale e spesso ho paura di avere paura. (10 piegamenti, 2003)

7. Mi sorprendo sempre quando troverò ogni parvenza di tracce tue e del tuo nome anche se vivo ormai senza fotografate da Dio in persona fotografie della tua assenza. (Fotografie della tua assenza, 2008)

8. Ci han trattenuto in un bar. Caldo, tra spiaggia e birra analcolica. E che personalità, bassa se credi solo nei media d'estate, d'estate, d'estate. (La traversata dell'estate, 2008)

9. Stringimi forte il petto mi sorride xverso e sgridami se ho torto e dopo. Uno a me uno a te. Uno a tutti e due. (Xverso, 2003)

10. Dietro le lacrime che mi hai nascosto. Negli spazi di un segreto opposto. (Indietro, 2008).

Quali sono i tuoi nonsense di Tiziano preferiti? SCRIVILI!

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:
1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su