Ragazzi gay brutti: gli sfoghi segreti – FOTO


Gli sfoghi segreti dei ragazzi gay che si sentono brutti

Sfoghi ragazzi gay brutti

Che la percezione sbagliata della propria immagine e del proprio corpo sia un grosso problema all’interno della comunità gay maschile lo sappiamo da tempo. Tra i giovani maschi omosessuali il rischio di disturbi alimentari come anoressia e bigoressia è particolarmente alto; riceviamo spesso in redazione lettere di ragazzi che si lamentano di non trovare l’amore dandone la colpa al proprio corpo, pensando di essere troppo brutti, troppo magri, troppo pelosi, troppo calvi o anche troppo “anziani” (over 30!) per far parte del gioco del dating. Oggi vi proponiamo una serie di confessioni di uomini gay raccolte dal social network Whisper. Per chi non lo conoscesse si tratta di una app “valvola di sfogo” che consente di condividere con gli altrii utenti i propri segreti in modo del tutto anonimo.

Ecco alcuni di questi sfoghi, raccolti dal sito Queerty. Vi siete mai sentiti così?


1. Odio essere grasso

“Odio essere grasso, single e gay! Non importa quanto mi alleno e mangio sano, il mio corpo non cambia, i ragazzi gay non amano i grassi. E’ davvero deprimente”.

9


2. Non faccio sesso da 8 anni

“Sono un uomo gay e non faccio sesso da quasi 8 anni perché sono troppo insicuro del mio corpo”.

1


3. Sono troppo magro e bianco

“Sono insicuro del mio corpo perché sono davvero magro e pallido. Ed essere gay peggiora le cose perché ci si aspetta che siamo tutti attraenti”.

2


4. Non ho muscoli

“Mi sono sempre sentito sicuro del mio corpo fino a che non ho iniziato a notare come i ragazzi muscolosi sono glorificati nella nostra comunità. Io sono un ragazzo magrolino che scompare in mezzo alla folla”.

3


5. Sono troppo twink

“Siccome sono twink, mi sembra di essere condannato a essere per sempre un passivo, ma non è quello che voglio”.

4


6. Mi sento senza speranza

“Sono gay, non ho il corpo perfetto da fotografia, e mi sembra che gli altri ragazzi gay siano così superficiali. Mi merito di essere amato non solo per il mio corpo ma mi sento senza speranza”.

5


7. Tutti sono più fighi di me

“Odio essere così in imbarazzo a causa del mio aspetto. Mi sembra che ogni ragazzo gay sia più figo di me e quindi fuori dalla mia portata”.

6


8. Sono troppo peloso

“Sono un ragazzo gay e odio quando altri ragazzi gay mi dicono di depilarmi perché pensano che non dovrei essere peloso. Ognuno ha il diritto di fare quello che vuole col proprio corpo”.

7


9. Sono troppo imbarazzato

“Sono gay e ho paura ad avvicinare un ragazzo perché sono troppo in imbarazzo per via del mio corpo, della mia taglia, del mio aspetto. Sento che si aspettano che io sia un 10… e non lo sono”.

8

Vedi anche:

Bello o brutto, come ti vedono gli altri? TEST!
Se qualcuno ti fissa:
  • Vado in paranoia: ha notato un mio difetto
  • Avrò qualcosa sul naso?
  • Di sicuro ho fatto colpo
Rispondi

Lunedì 15/06/2015 da Fabio Genovese in ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su