Robert Pattinson sarà Kurt Cobain al cinema. FOTOGALLERY

Esiste un modo per conciliare due culture opposte, quella grunge dei Nirvana e quella teen pop di Twilight? L’anello di congiunzione tra l’uomo sfatto, maledetto e il damerino dark ma ben pettinato è, ovviamente, Robert Pattinson. Che sarà Kurt Cobain nel prossimo film di David Fincher (Seven, Panic Room, Il curioso caso di Benjamin Button), un biopic sulla vita del cantante. La decisione è insindacabile, sia il film, sia l’attore protagonista sono stati fortemente voluti dalla vedova del defunto leader ventisettenne, Courtney Love. Ad interpretare la bionda compagna di Cobain, ex frontgirl delle Hole, sarà invece Scarlett Johansson.

Mentre il rumor sul nuovo progetto impazza per la rete e rende isteriche le fan di tutto il globo, la star di Twilight e New Moon (guarda lo sneak peek e le immagini inedite QUI >>), nel frattempo, è ancora impegnato nelle riprese di Bel Ami, trasposizione cinematografica del romanzo di Maupassant e nella pre-produzione di altri tre progetti: Water for Elephants, Unbound Captives e Breaking Dawn, terzo capitolo della saga vampiresca di Stephenie Meyer.

Per Robert si schiude uno scenario incerto e rischioso: i fan dei Nirvana digeriranno la possibilità che il proprio eroe rock venga interpretato da un idolo per adolescenti? E i seguaci del vampiro Edward, al contrario, saranno disposti a cambiare prospettiva e ad idolatrare un inedito Robert versione grunge?

Fonte: corriere.it

Venerdì 09/04/2010 da in , , , , ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su