SE M`INNAMORO: LA MANIFESTAZIONE (D`AMORE) CONTRO L`OMOFOBIA DI POVIA A SANREMO

Arcigay, Arci Liguria, ArciLesbica, Famiglie Arcobaleno e Agedo promuovono una manifestazione per protestare contro l’omofobia latente di questa edizione del Festival di Sanremo. Il 21 Febbraio ci si troverà per le strade della città per manifestare che l’amore omosessuale e uguale in tutto a quello etero.

Il corteo partirà alle ore 15.30 da Corso Trento e Trieste all’inizio della pista ciclabile, davanti al Morgana.

Sarà un momento per riaffermare tutti assieme la nostra dignità e per rispondere ai personaggi pubblici di ogni sorta che sulla nostra pelle cercano di fare ascolti, introducendo nel nostro paese argomenti che in altri paesi fanno sobbalzare dalle sedie governanti di tutti i colori politici” ha spiegato il presidente nazionale Arcigay Aurelio Mancuso. “Il nostro esserci significa affermare con allegria, che l’armonia sono i tanti colori, il pluralismo, le differenze. Saremo in piazza, gay, lesbiche, bisessuali, trans, etero, donne e uomini da tutta Italia, per ribadire che il vero amore non ha confini e non si fa intimorire dall’oscurità del fanatismo religioso e politico”.

redazione@gay.tv

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:

Martedì 10/02/2009 da in , , , ,

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su