Segnali (stradali) di civilta`

La civiltà si impara per strada: in Francia e Germania la sensibilizzazione si scrive (e si legge) sui cartelloni stradali.

Una recente campagna tedesca promuove il rispetto per ogni forma d’amore: contro l’omofobia ragazzi e ragazze si baciano sui poster con lo slogan "l’amore merita rispetto".

La Francia invece punta sulla lotta all’Aids e l’informazione sul sesso sicuro: persone di tutte le età invitano a usare il preservativo, e cartelloni sparsi per le città mostrano uomini e donne, giovani e vecchi fieri del numero di "capotes" (condom) che hanno usato nella loro vita.

Il piccolo Kevin è già a quota 1, ma l’arzilla Odette ne vanta ben 13.874.

Complimenti ai tedeschi, ai francesi, e naturalmente a Odette e Louis.

Fonte River Blog QUI e QUI

redazione@gay.tv

Martedì 06/10/2009 da in , , ,

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su