Tradimento: Nuova moda del 2000

Quel giorno era una di quelle bellissime giornate primaverili in cui il sole è azzurro,il sole è caldo come se fosse estate e in tutta la città si respirava un aria serena e tranquilla.

Ma,quella mattina mi aspettava un programma tutt'altro che tranquillo:
- Ti devo raccontare una cosa!- Mi disse il fidanzato di una mia amica,che chiameremo Mr X.
Decidemmo di fare colazione insieme e mentre mio mi accingevo a bere il mio thè ai frutti rossi che lui mi disse:
-" Mi ha tradito,la puttana!"-
Mr X,era fidanzato con una mia amica.Uno spirito selvaggio di cui si era innamorata all'istante e deciso a stare con lei,le aveva fatto una corte spietata,pur sapendo che "la mia amica" era appena uscita da una relazione importante ed aveva ancora le ferite fresche.Dopo,un pò,lei accettò.
Andò tutto bene fino a che,pochi giorni prima,non scoprì che la mia amica lo aveva tradito ( praticamente da subito) con il suo ex,grande amore.Anche lui fidanzato.
L'altro ragazzo,era fidanzato anche lui,ma come si suol dire: Gli piaceva intingere "il suo enorme biscottone" anche in altre tazze,e questo si era sempre saputo.
Lui continuò:"- L'ho presa malissimo e ancora non riesco a capire il perchè!-"
Lo sciocco era alla sua seconda relazione,veniva dalla campagna e non sapeva che "In città" le donne sono molto meno pudiche e più disinibite,in fatto di sesso.
- Benvenuto nel mondo reale,Baby!- pensai in quel momento.-
Il mondo reale,non era come in campagna: Non passiamo le giornate su un altalena attaccata chissà dove,i monti non ci sorridono,e tanto meno,le caprette ci fanno "ciao".
Qui siamo con i piedi ben incollati a terra ( sopratutto quando si tratta di amore),nessuno sorride a meno che non voglia raggiungere un determinato scopo,o a meno che non abbia fatto un operazione di botulino andata male ( anzi sono tutti spesso incazzati neri) e se le persone ti dicono "ciao" è per dire: Addio!.

Nel vocabolario italiano,tradire,ha tre significati: Venire meno ad una promessa,rivelare e manifestare involontariamente un qualcosa,e il significato che andiamo ad analizzare oggi è il primo: VENIRE MENO AD UNA PROMESSA.
Quando ci innamoriamo vorremmo che la persona che abbiamo accanto,fosse solo totalmente nostra e magari,inizialmente è anche cosi ma col tempo,nella maggior parte delle volte per un motivo o per un altro ci ritroviamo tra le gambe di qualcuno che non sia il nostro partner.
Nel XXI secolo,il tradimento,è un concetto più rivoluzionario e diverso da quello degli anni passati,anzi direi che è come una moda. La moda degli anni 2000.

Questo mi ricorda un singolare episodio di qualche anno fa….

" Il mio fidanzato Luca,quella sera,si trovava in discoteca per lavoro e mentre si spostava da sala in sala,vide il fidanzato di un nostro amico comune che entrava nella famigerata "Dark Room",una stanza tutta buio,in cui potevi fare del sesso veloce,una specie di "Take – Away" sessuale.
Fatto sta che quando vide e intuì il suo intento,il giorno dopo inviò un messaggio al nostro amico dicendogli quello che aveva visto e accusando "Il traditore" di essere un bastardo.
Sapete cosa gli rispose lui??
" Fatti gli affari tuoi ! So benissimo che va in discoteca,o in altri posti a cercare sesso.Ne abbiamo parlato.E io sono d'accordo – Poi disse la cosa che mi scioccò ulteriormente quando,Luca,me lo raccontò : – E poi questo non è tradimento! -
Ok,frena i cavalli e tira forte. What a fuck?? ( Ma che ca**o?)
Andare a letto con qualcun'altro non è tradimento? E da quando??E sopratutto perchè??
Perchè l'altra persona ne è cosciente!!?
MA NON DICIAMO CAZZATE!!
Che è la traduzione della canzone di Whitney Huston? It's not rigth,but it's ok ( Non è giusto! Ma va bene!)??
E' un dura realtà! A,volte,quando uno dei due partner tradisce l'altro e,magari,quell'altro lo viene a sapere,sta fermo e inerme a guardare e pur sapendolo decide di "umiliarsi" e passare sopra all'onta del tradimento,come per esempio,la mia amica R: Lei sapeva dei tradimenti del suo ragazzo: Sapeva che oltre a lei,scopava anche un altra,inizialmente quando lei lo vennè a scoprire,lo affrontò a cuore aperto e lui,inventò la scusa più patetica del mondo,altro che mistificazione:

-" Avevo paura,paura di perderti!"

Paura: La stai affrontando bene!* sarcasmo mode on.



Fatto sta,che lei lo perdonò,con la promessa da parte di lui,che non l'avrebbe fatto mai più!
Ovviamente non fu cosi.Perchè si sa,la carne è debole.Sopratutto quella di noi uomini.
E quando lo vennè a sapere,di nuovo decise di subire passivamente quel comportamente,per amore.
Si giustificò cosi con me: "Sentimenti repressi".
Certoooo! Perchè se lo fai con una tua ex,deve essere per forza perchè hai,ancora,dei sentimenti sopiti verso di lei.Non forse perchè si ama fare sesso??
Ma non è peggio? Non so decidermi…
Ma che ne pensano le persone dei tradimenti?

Feci un intervista ad amici comuni: Cinque uomini e cinque donne.
Quasi tutti erano stati traditi almeno una volta,e ognuno di loro aveva certamente tradito,più volte.
Li divisi in due schiere: Maschi VS Femmine.Li divisi di nuovo: Infedeli VS Ingannati.
Mi rivolsi agli infedeli,per lo più tutti uomini:

"Che cosa spinge una persona a tradire il proprio partner??"

"- Ce ne sono tanti.."- Il primo a rispondere fu un uomo che chiameremo Mr Boccia,continuò: -" ma uno in particolare è l'attrazione sessuale per un'altra persona:incontri una persona che per te è la più sensuale del mondo e,anche se sai che magari hai già una delle donne più belle al tuo fianco,senti che devi fare tua quella persona,che devi toglierti quell'istinto a basso ventre,vuoi di più.Infondo si sa: La carne è debole e l'uomo,è cacciatore sin dall'inizio dei tempi!Diciamo che è il nonplusultra del sesso,regola n.1"-
Rispose un altro uomo,Mr:Dad: Un uomo che aveva superato la cinquantina,separato da dieci anni e che si dava ormai alla pazza gioia:
-" E' un pò come la storia di Eva e Adamo: Lei che,nonostante il divieto da parte di Dio,mangiò la mela,istigata dal serpente,disubbidendo,cosi,agli ordini del " Boss": E' il gusto del proibito che attira,alzi la mano chi ha sempre fatto il contrario di quello che,magari,i genitori gli dicevano,come per esempio: Non mangiare dolci prima di cena,non tornare a casa tardi..ecc.Prontamente prendevamo la sedia e ci arrampicavamo sul pensile più alto della cucina pur di assaporare un biscotto,o quando i nostri genitori ci davano un orario per tornare a casa,noi tornavano un ora e mezza dopo.- Tutti gli uomini presenti,alzarono la mano.Lui continuò:- E' patrimonio genetico:Le regole sono fatte per essere infrante.Punto.E' sempre stato cosi e sempre lo sarà.
- Quindi una cosa fatta per passione non è tradimento??- chiesi io prontamente,lui rispose secco ed inflessibile:
- No!- Continuai a domandargli: – Anche se si sta con qualcun'altro?- Lui fece finta di pensarci su per un attimo,per poi dire: – Si,se una cosa la voglio me la prendo!-
Si intromise un altro uomo che chiameremo: Ciuffo d'oro:
- Sinceramente il tradire,per me,è determinato anche dal fatto di non amarla più,è palese! Se cerci sesso da altre persone,vuol dire che quel tipo di relazione non ti soddisfa più e quindi,di conseguenza,non ami più l'altra persona!Ricordate amici miei: Chi ama,non tradisce!"
- Che cazzata!- esclamo Mr Dad:-" Il tradimento non è soltanto quello fisico,c'è anche quello mentale: Quante volte vediamo una donna con due seni prorompenti,due gambe lunghe e un sedere sodo per strada e pensiamo: Mamma mia come me la farei! E avanti,su?Anche quello è un tradimento,fondamentalmente!- Ciuffo d'oro gli rispose:- Se tu dici questo,è un altra cosa!Metti il caso che,non so,hai una compagna che a livello sessuale non è alla tua altezza,la tradisci mentalmente ogni cinque minuti….
- Quello è un altro discorso – Lo interruppe Mr.Dad – "Beh…Il tradimento deriva anche dal fatto che una persona non ti soddisfa!E quindi decido di cercare altrove,il modo…per soddisfare quell'impulso!- Mr Dad espirò dalla bocca un pò di fumo,per poi dire:
- Beh…quello è normale!Ma,comunque,se già vedi una ragazza e dici: Beh..quella me la scoperei! In,sè,è già un tradimento!Già che tu stai con un'altra persona e ne guardi un altra pensando quello,fondamentalmente,è tradimento!- Ciuffo d'oro continuò:-" C'è differenza,però,tra fare l'amore e scopare!-""- Ma dai??""- E come sei riuscita a tenere nascosta quella situazione?Non ti pesava,quando tornavi a casa da lei??- chiesi io curioso.Lei si accese una sigaretta:- Certo che mi pesava ma…cercavo di vivere tutto alla giornata.- In che senso??- chiesi io. -"Cercavo di non pensare al pericolo che correvo:In certi casi pensi sempre che,magari,riesci a districarti,senza rovinare quel rapporto,Infondo poi,se dicessi la verità,sarebbero coivolti i sentimenti delle altre "due" persone ( amante e compagna)
-" Quindi,a volte,si tratta anche di infatuazione??"- chiesi io,lei rispose:- Ma si,più che altro di un fuoco di paglia!Quando tradisci una persona,e la " relazione" dura parecchio tempo è,ovvio,che uno dei due rimane coivolto.E' naturale! Siamo esseri umani!-

Ed ecco un altro rischio delle relazione segrete: uno dei due si potrebbe innamorare!
Ma non è proprio il tradimento,una maniera per liberarsi dal "peso" di una relazione ufficiale?

Decisi di passare ad intervistare "I traditi".
Tre donne.
Essendo stato da entrambi le parte sapevo già come ci si sentiva,ma magari per le altre persone era diverso:-"Per me è essere stata tradita è stato devastante!- cominciò a parlare una ragazza di vent'anni,rumena che chiameremo: Jo.Continuò il suo racconto:-"Decisi di vendicarmi di quel bastardo infame,come?Vi chiederete.Sono diventata amica di quella lì.-".
- Ma non è peggio??- chiesi io alzando un sopracciglio confuso.
- No,perchè allo stesso modo,in cui lei mi ha "fregato",io avrei potuto fregarla,no??- disse lei incrociando elegantemente le gambe.
- Beh…hai ragione!- dissi io annuendo.
Regola numero 3: Vendetta.Pura e dolcissima vendetta!
Quando non ti rimane nulla e il destino ti lancia tiri mancini,c'è un unica cosa da fare,perchè come si dice? Mai far incazzare una donna innamorata!-
-"Noi donne siamo possessive,e possiamo essere molto cattive se vediamo che il nostro uomo ci viene portato via!- disse sempre Jo.All'improvviso un'altra donna,sulla cinquantina,che chimeremo: Chris disse:-"Guarda che a,volte,noi "tradite" decidiamo di rimanere in silezio perchè ci fa comodo,eh??- Quella cosa mi incuriosì:- "Perchè??"- Lei si accese una sigarette e bevve un sorso del suo Martini e poi disse:" Beh…quando,magari,sappiamo che il nostro uomo ci tradisce,decidiamo di stare zitte e subire,sapete perchè??Per un rendiconto.Se magari perdessimo quella relazione,dovremmo ricominiciare da "zero" e magari,questo,a volte ci spaventa!-
Questo mi ricordò una storia che aveva sentito qualche tempo prima:
" Lui era sposato,faceva il camionista per una grande azienda quindi si doveva spostare di città in città.Aveva amanti per tutta l'Italia.La moglie lo scoprì,ma non disse nulla.Pensò a cosa sarebbe successo se,si sarebbe separata: Nuova vita,nuovo mutuo,battaglie legali per i figli…ecc ecc. Decise di rimanere in silenzio,pur di aver un tetto sulla testa".
Chris concluse dicendo:
-"Infondo…tutti tradiamo.Una volta,ebbi una relazione per anni,poi,ad un certo punto,quella relazione non mi dava più la stessa felicità e sicurezza di prima e,cosi,decisi di farmi un amante!Mi sentivo di nuovo viva con quel terzo uomo.Poi,il mio ragazzo,lo venne a scoprire e,con mia grande sorpresa,non disse nulla,sapete perchè??-dissi le guardando tutti negli occhi.Io chiesi curioso: – Perchè??-
- Ma è ovvio! Perchè anche lui,mi aveva tradito!O comunque aveva tradito in passato!-
- Non hai negato all'inizio??- chiesi io accendendomi una sigaretta.-"Tesoro..ovvio!Non puoi ammettere al tuo uomo che lo hai tradito,sarebbe uno smacco troppo duro da sopportare!-
- Quindi,la negazione è la miglior cosa,quando si viene scoperti??- Lei sorrise: A-S-S-O-L-U-T-A-M-E-N-T-E!
E,quindi,ecco la nostra ultima regola: Negare SEMPRE! Anche di fronte all'evidenza.


Avevo abbastanza materiale.

"La maggior parte delle volte sono gli uomini che tradiscono e per la maggior parte delle volte è per soddisfare un certo istinto..- poi mi ricordai di quello che mi aveva detto quel giorno un amica,l'unica luce nel buoio:
-" Secondo me non è cosi! Gli uomini non sono tutti stronzi!Non bisogna sempre giudicare un libro da una copertina,dietro un sorriso si potrebbe nascondere un cuore infranto,parole non dette.Tante cose.La gente giudica le persone non perchè sa di quella determinata persona,ma per uno sbaglio commesso,atteggiamenti fraintesi e tante altre cose insieme!E' impossibile capire davvero cosa c'è ogni singola persona,capire i suoi veri sentimenti.La gente non spende nemmeno un minuto per capire cosa c'è dietro una persona,come è realmente.
Gli uomini magari tradiranno anche!Ma ricorda che dietro un uomo traditore,c'è sempre una donna che tradisce.Il ruolo della donna è sottovalutato,si pensa che una donna sia tutta casa e chiesa,quando invece è la peggiore "troia". Gli uomini saranno anche diventati degli stronzi cronici,ma ti sei mai chiesto "perchè??" Forse perchè le varie delusioni,li hanno cosi induriti che si sono creati una corazza – maschera: Di giorno in un modo,di notte in un altro…."

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:

Mercoledì 09/05/2012 da

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su