Uno spot anti-omofobia per la prima volta sarà trasmesso al Super Bowl [VIDEO]

Uno spot anti-omofobia per la prima volta sarà trasmesso al Super Bowl [VIDEO]

Questa sera il pubblico che assisterà al Super Bowl nel Lucas Oil Stadium di Indianapolis vedrà sugli schermi giganti uno spot-campagna contro l’omofobia: “Think before you speak”.

È il nome del progetto, promosso dalla “Gay, Lesbian and Straight Education Network”, associazione che combatte la discriminazione e gli episodi di bullismo su base sessuale tra le giovani generazioni negli Sati Uniti.

[VideoID=886a7304-f462-4b6b-8061-b3c58fed5785]

È la prima volta che uno spot anti omofobia fa la sua comparsa al Super Bowl, l’evento sportivo dell’anno negli Stati Uniti. 150mila persone assisteranno alla partita all'interno dello stadio.

Testimonial dell’iniziativa, alcuni dei giocatori più conosciuti della NBA: Grant Hill e Jared Dudley compaiono anche nello spot. Il progetto della GLSEN ha coinvolto anche la cantante Hillary Duff.

Fonte: Towleroad

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:

Giovedì 30/08/2012 da in , , ,

1
2
3
4
5
6
PIU' LETTI
9
10
torna su